Curriculum sintesi Marco R. A. Bozzetti PDF Stampa E-mail

 

m bozzetti studio

 

 

Marco Rodolfo Alessandro Bozzetti, laureato in ingegneria elettronica al Politecnico di Milano, è Amministratore Unico e CEO, Chief Executive Officer, di Malabo Srl, società di consulenza direzionale e di servizi in ambito ICT, Information and Communication Technology. 

Si occupa di ICT da 40 anni, ed ha operato con responsabilità crescenti  presso primarie imprese di produzione, quali Olivetti ed Italtel, e di consulenza, quali Arthur Andersen Management Consultant e GEA-GeaLab, oltre ad essere stato il primo responsabile dei sistemi informativi a livello "corporate" (CIO) dell’intero Gruppo ENI.

Attualmente è curatore di OAD, Osservatorio Attacchi Digitali in Italia, precedemente chiamato OAI, Osservatorio Attacchi Informatici in Italia, ed è attivo in varie Associazioni del settore ICT, in primis AIPSI di cui è Presidente 

 

Bozzetti fu uno dei primi ricercatori nel mondo ad occuparsi di internetworking, partendo dalla sua tesi di laurea ed operando poi  attivamente sia presso il centro di ricerca del Politecnico di Milano Crei  sia presso vari Enti di standardizzazione internazionali (ECMA, CCITT) e partecipando a progetti di ricerca sia nazionali sia europei.

Ha maturato significative esperienze nella definizione di strategie per aziende/ente della domanda e dell'offerta ICT, nello sviluppo di architetture di sistemi informatici, nella gestione e nel governo dell'ICT, nella sicurezza ICT, nell’innovazione tramite l’ICT, nella riorganizzazione di strutture e processi, nella gestione della compliance. Tra i risultati delle sue attività particolarmente rilevanti furono in ambito Olivetti l’ideazione e l’implementazione di ONE, Olivetti Network Environment, per l'intero Gruppo ENI la definizione e realizzazione dell’enterprise architecture MICEA, Multimedia Integrated Comprehensive Enterprise Architecture, per SMAU e per le principali Fiere europee l'ideazione e la realizzazione di EITO, European IT Observatory, di cui fu curatore scientifico e estensore del capitolo "The technological evolution of ICT and standards".

 

I temi principali di consulenza tecnica e manageriale includono la sicurezza digitale, la governance ICT, l’Enterprise Architecture, l’innovazione per e con l’ICT, la compliance alle varie normative, in particolare per la privacy e la safety, ed il loro supporto tramite ICT. Nell’ambito della gestione e dell’evoluzione della struttura organizzativa per i sistemi informativi, in ambito pubblico e privato, si occupa di ruoli e competenze per l’ICT (professional assessment), con riferimento in particolare al framewark europeo eCF, in Italia normato da UNI 11506 e in Europa da EN 16234.

 

 

Per i servizi ICT, prevalentemente erogati in maniera personalizzata via cloud, Malabo ha progettato e realizzato SLA Watch, ICT Inventory, ICT TT (Trouble Ticketing), GOSI, Gestione Operativa Sistema Informatico, l'analisi del valore ICT, l'analisi e la gestione del rischio ICT.

 

Malabo ha stretto vari accordi di collaborazione con altre società di informatica e di consulenza aziendale, tra cui i più recenti includono Adfor, Finetuning, NetConsultingCube,

 

E’ stato Presidente e VicePresidente di FidaInform, di SicurForum in FTI e del ClubTI di Milano, oltre che componente del Consiglio del Terziario Innovativo di Assolombarda.

 

E’  attualmente Presidente di AIPSI e membro del Consiglio Direttivo FIDAInform, Socio fondatore e componente del Comitato Scientifico dell’FTI,  Socio  e Revisore del ClubTI Milano.

 

E' certificato ITIL v3 e Professional EUCIP Security Adviser. 

 

Dal 2015 è Commissario d'esame per le certificazioni eCF (UNI 11506 - EN 16234) in AICA: per vedere il Registro Commissari cliccare qui

 

 

Ha pubblicato numerosi articoli e libri sull’evoluzione tecnologica, sulla sicurezza, sugli scenari e gli impatti dell’ICT, sulla compliance,  il cui elenco cronologico è disponibile qui.

 

Appassionato di alpinismo e sci, pratica saltuariamente anche golf, vela e sub.

 

La scheda di sintesi con foto del cv in italiano è disponibile qui, in inglese qui.

 

Il curriculum vitae in formato europeo è disponibile qui in italiano, qui in inglese.

 

 

 

 

 

Ai fini della legge sulla privacy (D. Lgs. 196/03 e successivi), si autorizza l’uso e la circolazione del presente c.v.

 

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Ottobre 2017 16:03
 
2008-2017 Malabo Srl - Tutti i diritti riservati | Joomla 1.5 Templates by vonfio.de

Malabo Srl  C. F. e P. IVA n. 13343460153 - Registro imprese Milano n. 68922/2001 - Data iscrizione 27/02/01 REA 1642646
Capitale soc. interam. versato Euro 10.845,59